Cosa sono e che vantaggi offrono i software ATS?

Cosa sono e che vantaggi offrono i programmi dedicati al recruiting

Tra i tanti tool dedicati ai recruiter e a chi si occupa della gestione del personale, uno dei più interessanti è senza dubbio il software ATS. Cerchiamo di capire di cosa si tratta, come funziona e che tipo di vantaggi offre questa tipologia di soluzione, che sempre più spesso viene integrata nei percorsi delle Human Resources aziendali.

Cos’è un software ATS

Per software ATS (Applicant Tracking Software) si intende fondamentalmente un sistema di tracciamento dei candidati, ovvero un programma informatico che aiuta il comparto HR nella gestione del processo di selezione e assunzione, agevolando i tempi e le modalità di svolgimento di ogni fase.

Dal ricevimento e alla gestione delle candidature, un software ATS agevola le attività, grazie a una digitalizzazione dei processi HR, automatizzando alcune operazioni e tracciando ogni attività e i suoi risultati, così da ottimizzare gli sforzi.

A chi è utile un software ATS

In un mercato del lavoro sempre più competitivo, aggiornarsi tecnologicamente e dotarsi di un tool ATS può essere molto utile soprattutto per chi cura le risorse umane aziendali e le agenzie del lavoro. Sono queste le due realtà che più si giovano dei sistemi di tracciamento.

  • Software ATS per il comparto HR
    Un software di ricerca e selezione del personale aiuta a scovare e trattenere i migliori talenti, coinvolgendo i candidati con format predeterminati, verificare i CV secondo criteri predefiniti e le precedenti esperienze lavorative, filtrare le candidature secondo competenze specifiche.
  • Software ATS per le agenzie del lavoro
    Grazie a questa tipologia di programma è possibile raggiungere moltissimi candidati, analizzare migliaia di curricula in pochi minuti e vagliare le figure più interessanti secondo criteri e competenze preorganizzate, coinvolgere i candidati con e-mail e contenuti a loro dedicati, consolidare i rapporti con i clienti e i partner.

Inoltre, trattandosi di sistemi digitali, ogni azione è registrata in report capaci di dare una visione chiara e completa dei comportamenti degli utenti.

Vuoi scoprire le funzionalità e i servizi di LearK?

Prenota un incontro di 15 minuti e parla con un responsabile di LearK!

Prenota ora il tuo incontro

Come funziona un software ats

I software ATS consentono ai recruiter di vagliare i CV dei candidati, di dialogare con loro attraverso l’invio di messaggi automatici, migliorando il rapporto tra azienda e possibili dipendenti. Molte delle funzionalità previste sono automatizzabili e tra queste spicca la verifica iniziale di competenze ed esperienze, utili a semplificare e velocizzare l’intero processo di assunzione. 

Tra i vantaggi evidenti, ci sono una procedura di selezione più rapida, la migliore qualità delle assunzioni, la pianificazione di tutte le attività in modo sequenziale, il rafforzamento dell’employer branding.

Come utilizzare un software ATS per screening e gestione CV

Una delle principali funzionalità di un software ATS è quella di verificare i CV, gestirli e fare una prima selezione, alleviando lo sforzo dei recruiter. Lo screening avviene attraverso parole chiave, facendo un match tra curricula e job description: il sistema pre-seleziona dunque i CV in linea con le parole chiave indicate ed esclude quelli in cui non appaiono.

Le parole chiave possono riguardare ruoli, competenze, responsabilità richieste, formazione o altri aspetti ancora, concentrandosi soprattutto sulle hard skills. Tuttavia, un buon responsabile HR sa quanto siano importanti le soft skills, ovvero tutto quanto completa una figura umana e professionale.

Insomma, per quanto un programma ATS sia efficace, tende a non risolvere del tutto il problema della migliore scelta possibile tra i candidati, ma solo ad agevolare il recruiting

Una soluzione possibile, può essere quella di un sistema che integri le funzionalità degli Applicant Tracking Software e sia in grado, in modo proattivo e mirato, di favorire la formazione dei candidati, valutando tutti gli aspetti del loro profilo. 

Esattamente ciò che fa il  software di gestione cv di LearK, che oltre a raccogliere, conservare e rendere disponibili i CV dei candidati in ogni momento, in un format completo e originale, permette alle organizzazioni di vagliare decine di migliaia di curricula filtrandoli per più caratteristiche e ordinandoli per affinità.

Vuoi scoprire le funzionalità e i servizi di LearK?

Prenota un incontro di 15 minuti e parla con un responsabile di LearK!l

Prenota ora il tuo incontro

 

Articoli correlati

17-09-2021

Screening efficace, ecco come trovare i migliori CV

Nel lungo e articolato processo che porta alla selezione di nuovi dipendenti, un passaggio chiave e spesso un po’ trascurato dalle aziende è quello della verifica e della scrematura dei curricula inviati dai candidati attraverso i vari canali utilizzati per la ricerca. Questa è la fase dello screening dei CV.

Scopri di più
28-01-2022

Software per la ricerca e selezione del personale

Il mercato del lavoro è sempre più frenetico e in rapida evoluzione, e le normali procedure di recruiting si stanno adattando sempre più a metodi come il recruiting online e il social recruiting: la risposta comune a queste dinamiche è la proliferazione di programmi digitali per trovare e assumere nuovi talenti.

Scopri di più
06-05-2022

Le opportunità dell’e-recruitment

Sempre di più il lavoro quotidiano dei comparti HR aziendali si svolge online. Anche i migliori cacciatori di teste fanno uso di software che li aiutano a scovare i talenti più utili alle loro organizzazioni e a gestire il reclutamento di nuovi dipendenti nel modo più efficace. Ma come si definisce e come si svolge, concretamente, quello che molti chiamano e-recruitment?

Scopri di più