Cos’è e a cosa serve il bilancio delle competenze

Uno strumento per gestire recruiting e formazione

Quando si discute di strumenti utili a migliorare gestione e performance aziendali, sempre più spesso si sente parlare di bilancio delle competenze, un aiuto prezioso per le imprese che vogliono ottimizzare i propri modelli organizzativi, aumentare la produttività aziendale e valorizzare i propri dipendenti, favorendone la consapevolezza rispetto al loro ruolo nell’organizzazione.

Tutte le ragioni per fare un bilancio delle competenze aziendali

Per bilancio delle competenze si intende innanzitutto l’analisi completa delle competenze maturate durante le esperienze dall’azienda e dai suoi dipendenti, corredata dagli interessi specifici di ciascuno, dai valori e dalle attitudini personali.

Questa indagine, a metà tra vita professionale e vita personale, mira a mappare le competenze degli individui e delle squadre di lavoro, nonché a individuare nuovi percorsi per lo sviluppo di ogni lavoratore e dell’impresa.

Si tratta perciò di uno strumento importante per progettare o riorganizzare il percorso personale e aziendale, che si redige normalmente attraverso colloqui individuali, test di auto-valutazione e schede di orientamento in grado di inquadrare la situazione di ogni dipendente.

Il bilancio delle competenze è utile a chi è in cerca di un impiego, perché permette di capire come posizionarsi sul mercato, a chi aspira a una crescita professionale, poiché permette di comprendere le lacune da colmare, ma anche alle aziende, che grazie a esso possono valutare in modo ancor più approfondito le risorse a disposizione e potenziali nuovi dipendenti.

Vuoi scoprire le funzionalità e i servizi di LearK?

Prenota un incontro di 15 minuti e parla con un responsabile di LearK!

prenota ora il tuo incontro

 I vantaggi concreti di un bilancio delle competenze

Perché in azienda si dovrebbe realizzare un bilancio delle competenze?

  • Per delineare le competenze del personale
    In questo modo si ha un panorama chiaro dei punti di forza ma anche delle lacune da colmare, intervenendo dove serve per migliorare la qualità e la produttività aziendale.

  • Per valorizzare i propri dipendenti
    Così da inquadrarli secondo le loro qualità e permettergli di esprimere il massimo del loro potenziale, generando maggiore soddisfazione in ciascuno e garantendo opportunità di crescita e successo.

  • Per programmare una formazione mirata
    In questo modo, una volta individuati i punti deboli dei singoli dipendenti, si può sviluppare un piano formativo aziendale in grado di completarne le conoscenze e incrementarne la resa.

  • Per migliorare le relazioni interne
    Così da favorire il dialogo con i dipendenti e la percezione di coinvolgimento nei processi aziendali di ciascuno, nonché favorire la motivazione, la consapevolezza e la coesione dello staff.

  • Per ottimizzare i processi di recruiting
    Una mappa chiara e puntuale delle competenze dei dipendenti, permette di migliorare la ricerca e la selezione di personale qualificato, per aggiungere qualità e conoscenze specifiche a valore aggiunto.

Competenze, recruiting e formazione del personale

Molti dei vantaggi offerti dal bilancio delle competenze si ritrovano anche in LearK, che con il suo servizio aiuta a trovare e valutare i migliori prospetti sul mercato, a ottimizzare i processi di selezione del personale, a organizzare la formazione del proprio team di lavoro.

Il suo sistema web-based consente di raccogliere i profili più affini alle ricerche aziendali, suggerisce agli iscritti formazione specifica e verticale, aggiorna automaticamente i CV ogni qual volta gli utenti implementano o validano le loro competenze ed esperienze.

Insomma, un aiuto fondamentale per le realtà imprenditoriali che vogliono crescere attraverso formazione e qualità.

Con LearK trovi i profili per far crescere la tua azienda

LearK ti permette di raggiungere personale competente e formato

scopri ora

Articoli correlati

01-04-2021

Cos’è, come si calcola e che effetti ha il turnover del personale

Molte aziende si trovano ad affrontare un fenomeno che, in tempi di incertezza congiunturale, sembra inevitabile: il frequente ricambio del personale.

Scopri di più
18-01-2021

Come gestire al meglio il personale

Uno degli aspetti più delicati all’interno di un’azienda è senz’altro costituito dalla gestione del personale, funzionalità che tocca moltissimi aspetti della vita lavorativa di un’impresa.

Scopri di più
20-05-2021

Qualche consiglio per migliorare la produttività aziendale

Tra i parametri essenziali per comprendere lo stato di salute di un’impresa c’è senza dubbio la produttività aziendale.

Scopri di più